Frullati di frutta senza latte: 5 ricette originali per i vegani

Sì, avete letto bene. I frullati di frutta senza latte esistono, e sono un toccasana per il nostro organismo. Ricchi di vitamine e minerali, svolgono una vera e propria azione detox per il nostro corpo, permettendo di purificarci eliminando rapidamente tutte le sostanze di scarto. Anzi, per via dell’incredibile apporto energetico della frutta, questi frullati possono essere sostituiti al pranzo o alla cena, aiutandovi a dimagrire mantenendo sempre alto l’apporto di nutrienti.

 

Al di là del fatto che possa sembrare strana l’idea di preparare un frullato senza latte – e, inizialmente, ha fatto effetto anche a noi -, è chiaro che questa sia una soluzione ottimale per acquisire energia nei mesi più caldi dell’anno. E se pensate che soltanto chi è allergico al lattosio ama inserire questa bevanda nella sua dieta, vi state sbagliando di grosso. Vegetariani, vegani e semplici salutisti stanno apprezzando sempre più l’idea di preparare frullati di frutta senza latte. Così, per rendervi felici, oggi abbiamo deciso di proporvi 5 ricette gustose ed originali per affrontare l’estate.

 

Frullati di frutta senza latte: 5 ricette da provare

 

1 . Frullato pera, limone e finocchio

Ingredienti

 

  • 1 pera
  • 1 finocchio
  • 50 ml di succo di limone

 

La preparazione è piuttosto semplice: vi basta lavare accuratamente la pera e il finocchio, pulirli e poi tagliarli a cubetti. Vi suggeriamo di frullare prima il finocchio, e poi aggiungere la pera e il succo di limone, così da far amalgamare tutto al meglio. Otterrete un frullato denso e incredibilmente fresco, perfetto per eliminare il gonfiore addominale e farvi sentire più leggeri. Il finocchio è, infatti, ricco di fibre ed aiuta pertanto a contrastare l’aria in eccesso presente nella pancia.

 

2 . Frullato di kiwi e arancia


Ingredienti

 

  • 1 arancia
  • 1 kiwi
  • 1 mela


Inutile sottolineare che la preparazione di buona parte dei frullati di frutta senza latte è semplicissima. In questo caso, ad esempio, vi basterà lavare la frutta, tagliarla a pezzi e frullarla. Poche e semplici mosse per ottenere una bevanda ricca di vitamine e minerali, che aiutano a rafforzare le difese immunitarie. Arancia, kiwi e mela sono tutti ricchi di betacarotene, calcio, ferro e vitamina C, incredibilmente utili a rafforzare il nostro organismo. Perfetta per l’estate, sì, ma ideala anche in inverno, quando si vuole combattere il raffreddore.

 

 3 . Frullato mela e cannella


Ingredienti

 

  • 1 mela
  • 1 vasetto di yogurt di soia
  • cannella in polvere

 

Cominciamo a proporre qualche frullato più complesso nella preparazione, ma sicuramente più gustoso. Lavate allora la mela e poi mettetela a cuocere nel forno per circa 15 minuti a 220°. Una volta pronta, lasciatela raffreddare, sbucciatela e mettete la polpa nel frullatore. Aggiungete lo yogurt di soia, un cucchiaino di cannella (anche di più, se preferite) e frullate. Goloso è il termine perfetto per definire il risultato. Che sia anche utile per metabolismo, per via dei nutrienti contenuti nella cannella, è un surplus.

 

4 . Frullato ananas, kiwi e mela


Ingredienti

 

  • 4 fette di ananas
  • 1 kiwi
  • 1 mela
  • mezzo bicchiere di succo d’arancia
  • miele
  • radice di zenzero

 

Chi ha detto che i frullati di frutta senza latte non sono golosi? Sicuramente non noi, ne siamo certi. Provate questa ricetta e rimarrete estasiati dal risultato. D’altronde, sostituire il latte con il succo d’arancia è un’ottima idea sia per gli allergici, sia per i vegani sia per chi segue una dieta. Quindi, lavate e sbucciate la frutta, poi tagliatela in pezzi e mettetela nel frullatore. Aggiungete il succo d’arancia, un cucchiaino di miele e un pezzetto di radice di zenzero. Frullate tutto e otterrete un mix perfetto tra sapori dolci e acri. Perfetto in qualunque stagione dell’anno.

 

5 . Frullato di banane e cacao

 

Ingredienti

 

  • 1 banana
  • 1 cucchiaino di cacao amaro in polvere
  • 1 tazzina di caffè
  • acqua quanto basta

 

Lo ammettiamo: abbiamo lasciato per ultima la ricetta più golosa. Se vi state chiedendo come si preparano i frullati di frutta senza latte, ecco la risposta: utilizzando l’acqua, laddove possibile. Per preparare questa bevanda, sbucciate la banana, tagliatela a pezzi e mettetela nel frullatore insieme a cacao, caffè e acqua. Frullate il tutto e preparatevi a bere una delle cose più gustose di quest’estate. Il mix tra cacao e banana è ideale per donare energia e incrementare il buon umore. Proprio quello che vi serve per affrontare al meglio la giornata.