Frullati e benessere: Fresco, il primo frullato senza frullatore

Sapevi che solo un ventesimo degli adolescenti consuma la frutta che dovrebbe? Il motivo: non hanno voglia di sbucciarla! Sembra strano, ma è un trend che va avanti da diverso tempo e che coinvolge tantissimi giovani. Forse troppi! In questi ultimi anni, fortunatamente, pare che sia in atto un’inversione di tendenza e sempre più ragazzi stiano abbracciando i benefici della frutta.

Dai un’occhiata su YouTube e prova a contare i tutorial che insegnano a sbucciare mele, ananas, banane e via dicendo, ti renderai subito conto di quante persone si stanno avvicinando alla bontà e al gusto della frutta.

Anzi, c’è di più! Al di là dei video, ti sarai reso conto che imperversa una vera e propria moda che, arrivata dagli Stati Uniti, si è radicata bene anche da noi: quella dei frullati!

Frullati freschi

Concentrati di salute, in grado di creare bevande cremose e invitanti

Ma se fai parte dei tanti che continuano a non consumare abbastanza frutta – perché odi pulire, lavare, sbucciare e frullare, o semplicemente non hai tempo – niente paura, c’è una soluzione: si chiama Make It Fresco, una linea di frullati che si prepara senza l’uso del frullatore. Sì, hai letto bene!

Cubetti di frutta che si trasformano in frullati freschi e pronti da gustare

Si tratta di un prodotto adatto anche al consumo on the go e perfetto per chi non vuole rinunciare a un’alimentazione sana o al gusto della frutta.

La preparazione è semplice: si inseriscono i cubetti nello shaker, si aggiunge dell’acqua o del latte, si agita e il gioco è fatto! Bastano venti secondi per degustare un frullato sano, composto dal 100% di frutta e che non ha bisogno di altro. Non dovrai né pulire né sbucciare, e potrai anche evitare di guardare i tutorial su Youtube 😁.

Frullato in 20 sec.

I benefici dei frullati per gli sportivi

Molti studi clinici hanno dimostrato come gli sportivi che consumano più frullati ottengono delle performance migliori e delle prestazioni atletiche al top. Non solo: riducono i tempi di recupero e migliorano le capacità antiossidanti del sangue.

Considera i frullati a base di kiwi o di ananas, beh, proteggono dai danni al DNA, mentre quelli alla fragola dall’infiammazione. Senza contare che fanno bene all’intestino e aiutano, ovviamente, a dimagrire.

Cosa c’è di meglio quindi per restare in forma? Prendi ad esempio il gusto HABANA DANCE di Make It Fresco: è un vero e proprio frullato “brucia grassi”, composto da ananas, mango e pesca, e apporta solo 0,152 grammi di grassi, pochi zuccheri e altrettanti pochi carboidrati. Allo stesso tempo, però, ha delle proprietà diuretiche, digestive e sgonfianti.

Habana Dance

Super idratanti ed energetici

Un altro aspetto positivo dei frullati è la capacità d’idratazione. Come forse saprai il tuo corpo è composto da circa il 60% di acqua e quando sudi o lavori troppo, il rischio è che si possa disidratare. I sintomi? Stanchezza, fatica, mancanza di concentrazione e mal di testa. I frullati possono contrastare al meglio tutto ciò, offrendo ricchi elementi nutritivi, come potassio, vitamine e minerali. Sono un concentrato di tutto quello di cui il tuo corpo ha bisogno. In altre parole: fanno bene e ti danno l’energia giusta per affrontare la giornata. Soprattutto se si sceglie un prodotto come RIO POWER, ricco di Vitamina C e antiossidanti.